EDUSPORT EDUSPORT

Imparo sul Web

Per accedere inserisci username e password

Se non sei registrato scopri cos'è ImparosulWeb la proposta di risorse digitali Loescher.

Se sai già cos'è ImparosulWeb puoi procedere direttamente alla registrazione tramite il seguente collegamento:
Registrati
indietro
News
12 giugno 2022

Tennis


Dopo quasi tre mesi di assenza forzata per operazione alla mano, Matteo Berrettini è tornato in campo a Stoccarda per la Mercedes Cup, ATP 250 che inaugura la parte di anno dedicata all’erba.

Il tennista romano raggiunge la finale – la nona in carriera, 5-3 il bilancio prima di oggi – dopo aver eliminato Albot, Sonego e Otte. Tutti match molto lottati per la testa di serie numero due, al contrario di quanto accaduto al suo avversario Andy Murray, che non aveva perso nemmeno un set contro O’Connell, Bublik, Tsitsipas e Kyrgios.

Ma Berrettini non aveva mai perso in carriera a Stoccarda, avendo vinto il titolo qui nel 2019. Più in generale, su 33 partite disputate ne ha vinte 27 (stessa percentuale di vittorie su erba di Björn Borg), inclusi 14 successi negli ultimi 15 incontri. Lo scozzese, invece, aveva perso solamente una volta nell’ultimo atto di un torneo sul “verde” (8-1) e cerca il 44esimo titolo in carriera.

Alla fine Matteo vince in tre set: 6-4,5-7, 6-3 – e porta a casa un trofeo al primo torneo giocato dopo la pausa di due mesi e mezzo. Il 26enne proverà ora a difendere il titolo conquistato al Queen’s – primo turno contro Evans, poi la possibile sfida contro Sonego o lo stesso Murray – per arrivare al meglio a Wimbledon. Per Andy è la seconda finale persa in stagione dopo quella di gennaio a Sydney: l’ultimo titolo resta quello del 2019 ad Anversa. 

Ti potrebbero interessare anche


Nuoto
News
29/06/2022

Nuoto

Mondiali, Paltrinieri oro nella 10km, Acerenza argento!
Approfondisci
Nuoto
News
20/06/2022

Nuoto

Ceccon, Minisini/Ruggiero e Pilato d'oro ai Mondiali
Approfondisci
Questo sito non utilizza alcuna tecnica di profilazione degli utenti, ma solo cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito e strumenti statistici. Puoi comunque personalizzare le tue scelte. Per saperne di più leggi la nostra informativa.

Personalizza Cookie

sono assolutamente essenziali per il corretto funzionamento del sito web. Questi cookie garantiscono le funzionalità di base e le caratteristiche di sicurezza del sito web.

ci aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i siti web Loescher, raccogliendo dati di navigazione in forma aggregata e anonima, e non vengono ceduti a terze parti.