EDUSPORT EDUSPORT
indietro
News
19 luglio 2021

19/07/2021 - Olimpiadi


'Italia debutterà ai Giochi di Tokyo con le azzurre del softball, che iniziano quest'avventura puntando al bronzo, come spiega il presidente della federazione Andrea Marcon, con il desiderio di dedicarlo a Enrico Obletter, il ct con cui la nazionale ha conquistato il pass olimpico due anni fa, morto per il Covid a febbraio.
In campo la leader delle azzurre due volte campione d'Europa è la capitana Erika Piancastelli, che a quattro anni seguiva in tv sua madre Loredana Auletta in campo sul diamante alle Olimpiadi di Sidney.

Malagò e Pancalli non nascondono il proprio entusiasmo.

"L'idea di esserci è più importante di qualsiasi difficoltà e questo secondo me fa onore e lo faranno soprattutto la maglia azzurra". Così all'aeroporto di Fiumicino, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, alla testa della comitiva di azzurri, perlopiù della pallanuoto e atletica, in partenza per Tokyo."Siamo in tanti, siamo forti, però esistono anche molte variabili - ha spiegato Malagò mentre era in fila ai banche del check in del volo Alitalia - Io sono stato ottimista in epoche molto lontane, non sospette, vedo che c'è comunque una bellissima atmosfera, pur nella particolarità e complessità di questi giochi olimpici, rispetto ai quali sappiamo tutti che tipo di atipicità hanno.

"Ci apprestiamo a vivere questa edizione paralimpica di Tokyo con la consapevolezza di poter far bene perché i nostri atleti nonostante tutto hanno dimostrato ancora una volta nelle loro vite sportive questa straordinaria capacità di resilienza e auspichiamo di poter portare tante medaglie a Trento quando torneremo". Così il numero uno del Cip, Luca Pancalli; "Da uomo di sport ho percepito questa straordinaria passione condivisa non facendo alcuna distinzione tra mondo olimpico e paralimpico.

Ti potrebbero interessare anche